skip to Main Content

Budella Naturali

Perchè il budello naturale

Il budello naturale è l’involucro più antico per gli insaccati ed è anche il migliore, il più genuino, usato per gli insaccati ormai da millenni.

Le budella naturali sono prelevate dal tratto intestinale di varie specie animali, fra cui suini, bovini, ovini e caprini ma anche equini.

La funzione delle budella nei salumi è quella di conferire forma all’impasto oltre che di contenerlo. Esse sono elastiche e porose, nonché resistenti, caratteristiche che le rendono idonee a cambiare dimensione in seguito alla maturazione dell’impasto durante la stagionatura e l’asciugatura dei salumi.

Inoltre, le budella per insaccati possono talvolta interagire con l’impasto stesso andando a modificarne il prodotto finale, soprattutto dal punto di vista aromatico. Da questa interazione possono, ad esempio, formarsi muffe nella superficie del prodotto, fattore in questo caso positivo perché dona al risultato finale un aspetto organolettico caratteristico. Questo risulta particolarmente importante nel caso di produzioni tipiche regionali di salumi e viene chiamata “fioritura esterna”.

Un’altra funzione delle budella naturali è quella di permettere lo scambio di acqua e ossigeno tra l’impasto e l’ambiente esterno. Questa permeabilità del budello è un altro fattore che contribuisce alla tipicità di alcuni prodotti italiani. Allo stesso tempo, le budella naturali proteggono i salumi da alterazioni e contaminazioni da parte di muffe sgradite o altri patogeni, contribuendo alla stagionatura e asciugatura del salume considerato.

L’insaccato preparato secondo le ricette classiche e tradizionali quasi sempre è avvolto in un budello naturale di ovino, suino o bovino. Questi insaccati sono considerati autentiche specialità gastronomiche dai veri intenditori, oltre a essere molto richiesti dai gourmet. Poiché il concetto di tradizione si fonde con l’idea di naturale, questi pregiati insaccati vengono avvolti con budelli naturali per trasformarli in prelibatezze uniche.

L’insaccato con budello naturale è di qualità

L’intestino tenue lavorato di un ovino prende il nome di budellina. Si tratta del budello naturale più tenero e più sottile che si possa utilizzare come involucro per gli insaccati. Ed è proprio questo budello a rendere piacevolmente croccante un buon insaccato. In termini di valore, tra tutti i budelli naturali è quello più importante dal punto di vista economico.

Per la produzione di insaccati cotti, crudi e affumicati proponiamo budelli naturali di ovino di primissima qualità. Australia, Cina, Nuova Zelanda e Medio Oriente sono i Paesi da cui arrivano gli intestini degli ovini.

Il budello di suino include intestino tenue, culare, crespone, muletta e anche lo stomaco del maiale.

Budelli bovini quali torta e dritto, culare e bondiana sono particolarmente indicati come involucri per insaccati crudi, cotti e scottati di qualità.

Sono edibili e vengono ricavati da scarti dell’intestino di animali, che non sono integri ma a pezzetti. Pertanto, vengono sovrapposti in strati e incollati usando il collagene naturalmente presente. Vengono messi su stampi cilindrici per definirne la forma e poi essiccati. Le budella collate sono a tutti gli effetti budella naturali, prodotte sfruttando la proprietà collante che durante l’essiccamento consolida le loro linee di saldatura.

ISB logo footer

ISB Industria
Siciliana Budella SRL

Sede centrale
Main office

SS 113 Km 345.700
Strada Comunale Angeli
91013 Calatafimi Segesta (TP)
ITALIA

Contatti
Contact

Telefono/Phone n.:
+39 0924 951888

Fax: +39 0924 951902
E-mail: riccobono@isb.it
P.Iva/Vat: 02506750815

Stabilimenti Internazionali
International plants

SIAMO PRESENTI IN
WE ARE IN:
Cina/China
Egitto/Egypt
Medio Oriente/Middle East

Associazioni di categoria
Trade associations

loghi associazioni di categoria
Back To Top
Open chat